0736 263751 [email protected]

Opposizione al precetto e all’esecuzione

Opposizione al precetto e all’esecuzione

Può accadere che le Banche decidano di notificare direttamente un atto di precetto sulla scorta di un mutuo ipotecario o fondiario, senza quindi richiedere un decreto ingiuntivo.

Ciò è possibile poiché generalmente ai mutui è apposta una clausola esecutiva che li rende titoli stragiudiziali utilmente spendibili in sede esecutiva.

Avverso tali richieste di pagamento, però, è possibile proporre opposizione.

inner-banner

Difatti, l’art. 615 I° co. c.p.c. consente di proporre opposizione all’esecuzione, quando ancora non intrapresa, notificando a controparte un atto di citazione, incardinando così un giudizio di merito.

Quando invece la Banca ha già notificato il pignoramento, è possibile valutare una opposizione all’esecuzione in ragione del secondo comma dell’art. 615 c.p.c., all’esito del quale il Giudice dell’Esecuzione deciderà se sospendere, o meno, la procedura esecutiva.

Nel valutare una opposizione all’esecuzione, devono essere attentamente esaminati i titoli, al fine di comprendere se possano ritenersi idonei a fondare una procedura esecutiva, così come va analizzata la pretesa nel merito.

avv-alessio-orsini-studio-legale-ascoli-piceno

Il mutuo, infatti, potrebbe essere affetto da plurime irregolarità e vizi, che vanno da profili di indeterminatezza, all’anatocismo e nei casi più gravi può ricorrere il superamento dei c.d. tassi soglia.

E’ quindi importante reperire e studiare il dato contrattuale e contabile e lo Studio dell’Avv. Alessio Orsini è in grado di fornire assistenza per ogni necessità, anche finalizzata alla richiesta e reperimento della documentazione.

Sul sito sono consultabili i numerosi provvedimenti di sospensione delle procedure esecutive o di efficacia esecutiva dei titoli ottenuti in diversi Tribunali Italiani.

Maggiori informazioni?

Inserisci i tuoi dati per essere ricontattato. 

Consenso Privacy

Vuoi capire se sei vittima di usura bancaria?

Avv. Alessio Orsini

In lotta contro l'usura bancaria.

L’Avv. Alessio Orsini si occupa di contenziosi bancari, sempre e solo dalla parte degli imprenditori e contro gli istituti di credito. Unitamente al proprio staff di avvocati e consulenti affronta sia tematiche civilistiche che di natura penale afferenti vizi bancari e pratiche illegittime poste in essere nell’ambito dell’attività creditizia. Sul fronte penale, l’Avv. Orsini ha ottenuto quella che probabilmente è stata la prima condanna penale per Usura, a due anni e due mesi, di un Presidente di Banca.

alessio-orsini-avvocato-esperto-contenzioso-bancario-1

Lo Studio dell'Avv. Alessio Orsini è esperto in

icona-alessio-orsini-avvocato-difesa-usura-contenzioso-bancaria

Esperto in Diritto bancario e finanziario

Tutela degli imprenditori nel rapporto con gli istituti di credito.

ico-law

Diritto penale: Usura bancaria ed estorsione

Difesa vittime di abusi perpetrati istituti bancari.

icons8-azienda-50

Ristrutturazione d’azienda e diritto fallimentare

Ricorso a procedure concorsuali e di ristrutturazione del debito.

ico-law2

Piano del consumatore e composizione della crisi

Accordo di composizione della crisi da sovraindebitamento.

€ 129.473.347,20

Ultima omologa di un accordo di ristrutturazione per un debito bancario di questa cifra con Decreto del Tribunale di Milano del 30.05.2019.

Call Now Button0736 263751

Avvocato Diritto Bancario