0736 263751 [email protected]

– Tribunale di Ascoli Piceno ordinanza 12.02.2021 – Rigetto richiesta provvisoria esecuzione – Prestito al consumo

da | Feb 12, 2021 | Sentenze | 0 commenti

Il caso di specie tratta una questione di particolare rilievo per i consumatori che, abbiano effettuato un acquisto di prodotti in vendita presso un esercizio commerciale mediante, un finanziamento.

In particolare, si è contestato che, oltre allo specifico finanziamento per l’acquisto del prodotto, la società finanziaria abbia fatto accendere anche una carta revolving, senza però predeterminare in forma scritta le condizioni del credito.

Il Tribunale, ha quindi recepito le doglianze dell’opponente ed ha ritenuto di non concedere la provvisoria esecuzione al decreto ingiuntivo in quanto, “considerato che il contratto posto a base del ricorso monitorio è riferito essenzialmente al prestito per l’acquisto di una lavatrice già onorato, mentre solo una clausola in calce, non specificamente sottoscritta, dà conto della mera possibilità che Agos concedesse un ulteriore finanziamento su carta di credito (le condizioni applicate al rapporto di finanziamento, anche ove effettivamente svoltosi, dovrebbero dunque essere vagliate con eventuale c.t.u. per il ricalcolo del saldo)”.

Vuoi capire se sei vittima di usura bancaria?

Lo Studio dell'Avv. Alessio Orsini è esperto in

icona-alessio-orsini-avvocato-difesa-usura-contenzioso-bancaria

Esperto in Diritto bancario e finanziario

Tutela degli imprenditori nel rapporto con gli istituti di credito.

ico-law

Diritto penale: Usura bancaria ed estorsione

Difesa vittime di abusi perpetrati istituti bancari.

icons8-azienda-50

Ristrutturazione d’azienda e diritto fallimentare

Ricorso a procedure concorsuali e di ristrutturazione del debito.

ico-law2

Piano del consumatore e composizione della crisi

Accordo di composizione della crisi da sovraindebitamento.

Avv. Alessio Orsini

In lotta contro l'usura bancaria.

L’Avv. Alessio Orsini si occupa di contenziosi bancari, sempre e solo dalla parte degli imprenditori e contro gli istituti di credito. Unitamente al proprio staff di avvocati e consulenti affronta sia tematiche civilistiche che di natura penale afferenti vizi bancari e pratiche illegittime poste in essere nell’ambito dell’attività creditizia. Sul fronte penale, l’Avv. Orsini ha ottenuto quella che probabilmente è stata la prima condanna penale per Usura, a due anni e due mesi, di un Presidente di Banca.

alessio-orsini-avvocato-esperto-contenzioso-bancario-1
Call Now Button0736 263751

Avvocato Diritto Bancario