0736 263751 [email protected]

– Tribunale di Rimini Sentenza del 23.02.2021 – Revoca integrale del decreto ingiuntivo di € 109.417,09 – Carenza legittimazione passiva degli ingiunti per rinuncia all’eredità.

da | Feb 23, 2021 | Sentenze | 0 commenti

Il Tribunale di Rimini, decidendo su una opposizione a decreto ingiuntivo spiegata dall’ Avv. Alessio Orsini nei confronti di una Banca, ha revocato integralmente il decreto ingiuntivo di € 109.417,09.

Difatti, a fronte della rinuncia all’eredità, la banca avrebbe dovuto effettuare le opportune verifiche, a nulla rilevando eccepire che i chiamati all’eredità sarebbero stati in possesso dei beni ereditari.

Difatti, la norma di cui all’art. 485 c.c., “va interpretata nel senso di porre un limite alla facoltà di rinuncia all’eredità da parte di chi si trovi nel possesso dei beni ereditari senza dar luogo all’inventario mentre non si rinviene nel dato letterale della norma l’imposizione di un onere che il chiamato debba in ogni caso assolvere per poter esercitare la facoltà di rinuncia anche nel ristretto termine di tre mesi dall’apertura della successione”.

Pertanto, “deve ritenersi che la ratio della norma sia quella di porre rimedio ad una inerzia del chiamato (inerzia che non viene ritenuta dal legislatore “irragionevole” se contenuta nel termine di 3 mesi), esigenza che non sussiste nei casi in cui il chiamato, entro tale breve termine, eserciti la facoltà di rinuncia“”.

Vuoi capire se sei vittima di usura bancaria?

Lo Studio dell'Avv. Alessio Orsini è esperto in

icona-alessio-orsini-avvocato-difesa-usura-contenzioso-bancaria

Esperto in Diritto bancario e finanziario

Tutela degli imprenditori nel rapporto con gli istituti di credito.

ico-law

Diritto penale: Usura bancaria ed estorsione

Difesa vittime di abusi perpetrati istituti bancari.

icons8-azienda-50

Ristrutturazione d’azienda e diritto fallimentare

Ricorso a procedure concorsuali e di ristrutturazione del debito.

ico-law2

Piano del consumatore e composizione della crisi

Accordo di composizione della crisi da sovraindebitamento.

Avv. Alessio Orsini

In lotta contro l'usura bancaria.

L’Avv. Alessio Orsini si occupa di contenziosi bancari, sempre e solo dalla parte degli imprenditori e contro gli istituti di credito. Unitamente al proprio staff di avvocati e consulenti affronta sia tematiche civilistiche che di natura penale afferenti vizi bancari e pratiche illegittime poste in essere nell’ambito dell’attività creditizia. Sul fronte penale, l’Avv. Orsini ha ottenuto quella che probabilmente è stata la prima condanna penale per Usura, a due anni e due mesi, di un Presidente di Banca.

alessio-orsini-avvocato-esperto-contenzioso-bancario-1
Call Now Button0736 263751

Avvocato Diritto Bancario