0736 263751
Tassi di interesse per mutui e prestiti: stanno aumentando?

Tassi di interesse per mutui e prestiti: stanno aumentando?

Quando si necessita di ottenere un mutuo o un prestito è opportuno effettuare alcune valutazioni fondamentali che riguardano principalmente le condizioni contrattuali.

Nello specifico, prima di procedere con la definizione dobbiamo necessariamente considerare i limiti dei tassi di interesse previsti dalla legge e i tassi di interesse per mutui e prestiti formalizzati dalla banca in questione. A tal proposito, gli aumenti ravvisati di recente meritano un'attenzione particolare.

Da cosa dipende il recente aumento dei tassi d'interesse?

Secondo quanto previsto dal nostro ordinamento giuridico sul tema, la soglia massima dei tassi di interesse è sempre consultabile sulla Gazzetta Ufficiale. Essa dipende dalle valutazioni della Banca D'Italia con cadenza trimestrale, oltre che dalle disposizioni della BCE. Il massimo istituto europeo ha stabilito di recente un incremento dei tassi dello 0,75%. Questa azione è nata con l’intento di frenare l'elevata inflazione attuale, ma chiaramente andrà a ripercuotersi in particolare sulle imprese e sulle famiglie che hanno mutui e prestiti in corso. Questo incremento implica infatti un netto aumento dei tassi di interesse per mutui e prestiti sia per chi intende richiedere un nuovo finanziamento, sia per chi ne ha già contrattualizzato uno con tasso variabile.

Tasso variabile: l’aumento delle rate

Come anticipato, le ultime disposizioni europee hanno incrementato il tasso di interesse con ripercussioni considerevoli soprattutto su chi ha richiesto un mutuo a tasso variabile. In questi casi viene preso in considerazione l'Euribor come tasso di riferimento in Europa. Oltre all'aumento dello 0,75% si dovrà far fronte ad un ulteriore rincaro pari allo 0,50%. Considerati tali valori e le attuali modifiche ai tassi di interesse per mutui e prestiti, le rate a tasso variabile subiranno un incremento contestuale con ripercussioni economiche per nulla banali.

Cosa succede per i mutui a tasso fisso?

La decisione di procedere ad un aumento corposo dei tassi di interesse, da parte della BCE, non avrà ripercussioni solo sui mutui a tasso variabile ma anche sui nuovi prestiti con tasso fisso. Fortunatamente, per chi ha un contratto già in essere non avverranno modifiche. Chi, invece, intende procedere nonostante la situazione attuale, non potrà contare sulle medesime condizioni economiche di chi ha usufruito di un mutuo prima degli ultimi aggiornamenti ai tassi di interesse per mutui e prestiti.

Come affrontare gli aumenti del tasso d'interesse?

L'unico modo che abbiamo per affrontare al meglio gli aumenti già disposti e quelli futuri è procedere con azioni speculative e con attente valutazioni. In caso di difficoltà nei pagamenti si potranno riconsiderare sia i tempi di restituzione che la durata stessa del mutuo, chiedendo alla banca una rinegoziazione. In alcuni casi sarà invece più opportuno effettuare una richiesta di sospensione del pagamento del finanziamento. Naturalmente, tutte le nuove condizioni contrattuali dovranno essere ispezionate con estrema attenzione. Queste operazioni consentiranno di evitare problematiche con i tassi di interesse per mutui e prestiti.

Pensi che i tassi di interesse per mutui e prestiti previsti dalla tua banca siano troppo alti?

Anche se l’aumento è ufficiale a tutti gli effetti, purtroppo non mancano i casi in cui gli istituti bancari vanno ad elevare i tassi oltre i limiti previsti. Questi sono casi di usura bancaria. Se pensi di ritrovarti in una situazione come questa, se hai dubbi sul rapporto con la tua banca e/o sui tassi di interesse per mutui e prestiti prefissati, richiedi il supporto dello Studio dell’Avvocato Orsini. L’attività dello studio riguarda tutto il territorio nazionale e prevede la tutela di privati e imprenditori nel rapporto con gli istituti di credito, sia nella fase stragiudiziale che contenziosa. Contatta al più presto lo studio per ottenere un’assistenza professionale, esaustiva e volta a risolvere la situazione in cui ti trovi.

logo

Sempre e solo dalla
TUA parte

Seguimi su: