0736 263751

CASSAZIONE CIVILE, SEZ.I, SENTENZA N. 27836 DEL 22/11/2017 - IL CONTRATTO DI APERTURA DEL CREDITO DEVE RIPORTARE PRECISE ED ESPLICITE PATTUIZIONI DELLE CONDIZIONI CHE LO REGOLANO

La pronuncia della Corte chiarisce che il contratto di apertura del credito non è un accessorio al contratto di conto corrente, né può essere condizionato come un rapporto giuridico che si inserisce automaticamente nel rapporto di conto corrente, con la conseguenza che le operazioni ad esso connesse necessitano di precise ed esplicite pattuizioni delle condizioni che lo regolano.

Scarica il documento completo:

logo

Sempre e solo dalla
TUA parte

Seguimi su: