0736 263751

Contattami subito per una
Consulenza Personalizzata!

Per favore compila i campi richiesti
Per favore compila i campi richiesti
Per favore compila i campi richiesti
Per favore compila i campi richiesti
Image

Contattami ora per ricevere assistenza professionale!

371.1566307

0736.263751

Non aspettare ancora, è arrivato il momento di risolvere la tua situazione

Disponibile su tutto il territorio nazionale

Mi occupo da sempre di tutelare Privati e Imprenditori nel rapporto con gli istituti di credito, sia nella fase stragiudiziale che contenziosa e sono centinaia i risultati positivi da me ottenuti nei Tribunali Italiani da nord a sud, consultabili sul mio sito internet.

Oltre 20 anni d'esperienza

Risposte alle domande più frequenti

L’Avv. Alessio Orsini può effettuare una consulenza a distanza o assistermi innanzi a qualsiasi Tribunale Italiano?

L’Avv. Alessio Orsini è perfettamente in grado di assolvere ad ogni esigenza sia di natura meramente consulenziale che processuale. Difatti, è possibile avere un contatto sia a mezzo Skype, Zoom o altre forme di video conferenza o meramente telefonico e la documentazione potrà essere spedita o inviata mediante scansioni, utilizzando strumenti che consento invii senza limiti di spazio.

Per ciò che poi concerne l’assistenza giudiziale i Tribunali prevedono l’obbligatorietà del processo civile telematico, il che rende indifferente la posizione fisiche dell’Avvocato, il quale è tenuto ad avvalersi di tecnologia informatica per ogni aspetto, dalle notifiche ai depositi. La presenza alle udienze poi è assicurata da parte di esperti del settore o dallo stesso Avvocato Orsini quando il caso lo richieda.

Posso contestare la validità della fideiussione?

Anche la fideiussione può essere affetta da numerosi vizi che ne possono determinare, a vario titolo, la nullità, l’annullabilità, o l’ inefficacia. È quindi importante far effettuare una valutazione da un professionista esperto che possa analizzare ogni possibile profilo di contestazione.

Sul tema di nullità della fideiussione la Cassazione, con ordinanza del 12.12.2017, ha inaugurato un orientamento che tenderebbe a profilare la nullità (totale o parziale) di quelle fideiussioni che siano state rilasciate su un modello diffuso dall’ABI recante 3 clausole ritenute abusive poiché lesive della concorrenza.

logo

Sempre e solo dalla
TUA parte

Seguimi su: