0736 263751

Tribunale di Treviso 29.04.2022 – Nullità fideiussione di € 270.000,00

Nella vicenda esaminata dal Tribunale di Treviso, la Banca aveva notificato un decreto ingiuntivo chiedendo il pagamento di € 270.000,00, facendo valere una fideiussione rilasciata per una società dichiarata fallita.

Il fideiussore, spiegando opposizione con il patrocinio dell’ Avv. Alessio Orsini, ha dedotto la nullità della fideiussione poiché conforme al modello ABI dichiarato lesivo della concorrenza.

Del punto di vista della prova, il Tribunale ha osservato non solo la perfetta coincidenza tre la clausole della fideiussione con quelle di cui al predetto modello ABI, ma ha anche precisato come “Né, comunque, gli opponenti possono ritenersi onerati di provare il carattere uniforme dell’applicazione delle clausole contestate, come sostiene l’opposta … tanto più che la fideiussione in parola è stata rilasciata in data 22.11.2002 ossia proprio nell’arco temporale oggetto dell’indagine svolta dalla Banca d’Italia (dal 2002 al maggio 2005), il che avvalora l’elevata attitudine probatoria del provvedimento sanzionatorio”.

SCARICA LA SENTENZA

logo

Sempre e solo dalla
TUA parte

Seguimi su: